Chiamateci adesso
(877) 892-9247

or

Chiamateci adesso
(877) 892-9247

or
OTTIENI ALTRE INFO

2019 settembre 03 — IL SOGNO DELL'AMORE CHE È INCONDIZIONATO

Nei blog precedenti ne abbiamo parlato il sogno della sicurezza e il sogno della permanenza—Due tre idee sbagliate che tutti sperimentiamo ad un certo punto della nostra vita. L'amore incondizionato è il terzo.

L'amore è l'emozione più potente che sperimenteremo mai, persino più grande della paura. Dall'infanzia, molti di noi imparano che l'amore è qualcosa che dobbiamo guadagnare. Come bambini impariamo che se ci comportiamo in certi modi, avremo un sorriso amorevole da nostra madre, quindi facciamo di più ciò che provoca i sorrisi.

D'altra parte, se gettiamo il nostro cibo sul pavimento o ci comportiamo diversamente, riceviamo un cipiglio di disapprovazione o una parola di rimprovero. Anche il più piccolo dei bambini può leggere il tono della voce della madre. Impariamo che l'approvazione significa che siamo amati, e la disapprovazione significa che non siamo amati. Dato che siamo piccoli e completamente dipendenti dagli adulti, iniziamo a credere che sia in gioco la nostra stessa sopravvivenza se non ci conformiamo ai comportamenti che portano approvazione e un sorriso amorevole.

Quando associamo l'amore con l'approvazione, faremo quasi di tutto per guadagnare l'amore e l'approvazione delle persone a cui guardiamo o di cui siamo attratti. Faremo anche cose in cui non crediamo veramente e comprometteremo i nostri valori e il nostro essere in modi che in seguito troveremo spregevoli.

Man mano che cresciamo, scopriamo che possiamo controllare gli altri negando la nostra approvazione in cambio di uno sguardo o una parola amorevoli. Alcuni di noi confondono l'amore con il sesso o con la sottomissione alla volontà o all'agenda di un altro. Oppure crediamo che ricevere regali materiali da qualcuno significhi che ci amano. Quindi cerchiamo qualcuno che ci amerà senza un elenco di condizioni che dobbiamo soddisfare, senza pretendere un prezzo terribile per il loro affetto.

Quando ci svegliamo e trasformiamo il sogno dell'amore che è incondizionato, scopriamo che l'amore è ciò che siamo, non ciò che sentiamo. Abbiamo amore senza condizioni. Non abbiamo più bisogno di qualcuno da amare o da sperimentare l'amore, perché diventiamo amore.

Ho chiesto una volta Don Manuel per parlarmi dell'amore, perché non avevo mai visto il suo popolo essere affettuoso l'uno con l'altro come se fossimo negli Stati Uniti

“L'amore è come un Batán", Ha detto, indicando una pietra piatta con una depressione superficiale usata per macinare il mais," e noi siamo come il mais - ogni chicco pieno di luce che deve essere liberato. Quando sarai pronto, l'amore ti separerà dalla tua buccia, ti aprirà e ti farà uscire dal guscio, così lo Spirito può impastarti in un nuovo essere. L'amore ti metterà su una pietra calda accanto al fuoco e ti cucinerà fino a quando non inizierai a schiacciare un po 'i bordi, come il pane di mais.

“L'amore è ciò che consente al guerriero luminoso di vivere senza nemici in questo mondo o nel prossimo. Ciò non significa che non hai battaglie. A volte non puoi evitare i conflitti. "

"Allora, cosa fai quando incontri una brutta creatura in uno degli inferi sciamanici?", Chiesi.

"Li adori", ha risposto. “Una volta che sei stato cotto dal fuoco dell'amore, puoi offrire loro una festa della tua luce. Non hanno difese contro l'amore. Ma puoi farlo solo dopo aver realizzato che la tua luce non può essere presa da te, che è infinita, perché è la Luce Primordiale.

“Allora puoi amare il tuo prossimo come ami te stesso. . ." Sorrise. “Il tuo maestro me lo ha insegnato. Penso che sia una buona massima, vero? Ma se vuoi un Tempo pratica, prova ad amare il tuo nemico come ami te stesso. Ogni mattina quando il sole sorge sopra l'orizzonte, dico una preghiera per i conquistadores. Questo è amore; tutto il resto è baratto, come nel mercado dove le donne vendono verdure. Ti do le patate, mi dai le carote. "

"Ma se non volessi diventare come il pane di mais?", Chiesi a Don Manuel. In qualche modo l'immagine non mi è piaciuta molto, anche se mi ha ricordato la poesia di Rumi, dove scrive che l'amore ti svuoterà, così diventerai come una canna che il vento soffierà per far musica di Dio. La canna vuota suonava molto meglio di una tortilla di mais.

"Allora decomporrai sulla buccia", rispose il vecchio. “O diventa cibo per gli uccelli. L'uva deve essere trasformata in vino. Altrimenti, marcisce sulla vite. "

La prossima settimana imparerai cosa serve per liberarti e trasformare il sogno dell'amore incondizionato.



Translate »