Chiamateci adesso
+877 (892) 9247

or

Chiamateci adesso
+877 (892) 9247

or
OTTIENI ALTRE INFO

Marzo 2019 12 —I drammi familiari che ti fanno ammalare

Decenni fa, quando mi sono trasferito a New York City per un'estate, sono arrivato nel mio nuovo appartamento in una giornata calda e afosa. Un gruppo di uomini muscolosi in magliette sudate erano seduti sui gradini anteriori. Ero convinto di essermi trasferito in un quartiere di rapinatori e assassini. Più tardi, ho scoperto che questi uomini erano i miei vicini, sono venuto a conoscerli e ho scoperto che non avrebbero potuto essere più belli. Avevo inconsapevolmente sovrapposto ricordi d'infanzia pieni di paura a questi innocenti. Ho capito che ho sempre sofferto degli stessi temi: amore perduto, dolore, abbandono e paura.

I temi psicologici si svolgono in famiglia, tramandati da genitore a figlio. In Amazzonia, lo chiamano a maledizione generazionale. Se lasciato non riconosciuto e non guarito, può scatenare malattie cardiache o cancro. Le malattie autoimmuni, in cui il sistema immunitario attacca le proprie cellule, spesso corrono in famiglie con scarsi confini emotivi ― dove gli individui hanno difficoltà a riconoscere ciò che è tuo e ciò che è loro.

Questi temi sono integrati nelle nostre reti neurali: autostrade dell'informazione che interpretano rapidamente ciò che percepiamo attraverso i sensi. Ci dicono che il rosso significa pericolo, il verde significa andare, chi è sexy, chi è noioso. Possiedono una mappa dinamica del nostro mondo e di come funziona la nostra realtà. Questa mappa contiene immagini, suoni, profumi, ricordi ed esperienze della prima infanzia.

Molte delle nostre mappe della realtà si formano nell'utero, mentre gli ormoni dello stress della madre attraversano la barriera placentare verso il feto. Quindi, se tua madre non era sicura di poter contare sul suo partner per proteggere lei e il suo bambino, la tua realtà sarà quella in cui non puoi contare sulle persone che sono lì per te, o dove il mondo non sosterrà i tuoi sforzi . Se, d'altra parte, tua madre era sicura di poter contare sulla sua amata, sulla sua famiglia e comunità, la tua mappa rivelerà un mondo su cui poter contare e infonderà questa realtà nelle tue relazioni.

Strumenti Bowman per analizzare le seguenti finiture: reti neurali diventa più forte man mano che la tua esperienza quotidiana dimostra che la tua mappa è vera, con più connessioni tra i neuroni che si formano ogni volta che viene utilizzato il percorso. Nel corso degli anni, questo percorso diventa la strada più percorsa e alla fine l'unico percorso utilizzato. Una scansione del cervello mostrerà effettivamente le reti neurali in una particolare area del cervello che si “illumina” mentre pensi a determinati pensieri.

È vero anche il contrario: quando una rete neurale cade in disuso, il vuoto in quell'area del cervello apparirà durante una scansione. Quindi, anche se hai un risveglio spirituale durante un ritiro di meditazione durante il fine settimana, a meno che tu non faccia uno sforzo cosciente per rafforzare quella intuizione una volta tornato alla tua esistenza quotidiana, l'epifania svanirà.

Le nostre reti neurali ci rendono creature dell'abitudine. Smettiamo di avere pensieri innovativi e idee originali molto presto. In effetti, la maggior parte delle nostre reti neurali sono impostate in tenera età, quando smettiamo di immaginare case tra le nuvole. Aggiungi esperienze infantili traumatiche al mix e hai una ricetta per meno capacità di recupero e creatività, nonché l'affermazione di credenze negative sulla realtà. Finiamo quindi per rafforzare le autostrade neurali nel cervello limbico per confermarlo.

Le paure, la rabbia, la sofferenza e i sentimenti di abbandono dell'infanzia codificati nelle nostre reti neurali ci spingono a ripetere i temi sottostanti di questi ricordi, anche se non ricordiamo gli eventi stessi. E questo è ciò che significa avere una maledizione generazionale; continui a ripetere schemi familiari che finiscono per mostrarsi come una malattia nel corpo e nella mente.

La buona notizia è che possiamo ricollegare le nostre reti neurali per la gioia e risultati più nutrienti, ma richiede un equilibrio di scienza e spirito che spiego in modo approfondito nel mio nuovo libro, Crescere un nuovo corpo, ora disponibile online e nelle librerie di tutto il mondo.

.



Translate »