Chiamateci adesso
(877) 892-9247

or

Chiamateci adesso
(877) 892-9247

or
OTTIENI ALTRE INFO

Aprile 2020 28 —Il primo e il secondo piano del mondo superiore

Per i Laika, il mondo superiore è composto da cinque piani: il livello del popolo di pietra, il livello del popolo delle piante, il livello degli spiriti animali, il livello degli antenati e il livello del più alto. Questa settimana approfondiremo i primi due.

Il primo piano: il livello delle persone di pietra

Nel primo livello, il tempo passa in modo simile a come lo viviamo nel nostro mondo. Marcia in avanti, prendendo la deviazione occasionale per invertirsi, come nei sogni, ma è sostanzialmente lineare.

Questo livello è un mondo terrestre di oscurità e sofferenza, dove ti purifichi prima di passare a livelli più alti che sono pieni di gioia e pace. Per le culture indigene, il primo livello del mondo superiore è noto come il dominio del popolo di pietra. È qui che risiedono l'essenza e lo spirito delle pietre e l'energia vibra a una frequenza molto bassa. In altre parole, è un posto perfettamente bello se ti capita di essere una pietra, ma non è poi così bello se sei un essere umano. Non c'è luce, non ci sono sensi: hai una vaga consapevolezza della presenza degli altri, ma non puoi relazionarti con loro o comunicare con loro. Qui c'è solo sofferenza.

Quando parliamo di uno spirito legato alla terra che sta purificando e purificando ed è ancora attaccato a un luogo in cui avrebbe potuto vivere o essere stato ucciso, ci riferiamo a uno spirito bloccato nel regno del Popolo di Pietra. Questi sono spiriti che si aggrappano al luogo di un incidente automobilistico, uno stupro o un omicidio, in altre parole, un luogo in cui la perdita dell'anima e la perdita della vita sono avvenute contemporaneamente. Un'anima può anche legarsi a una persona che ha amato o odiato, indugiando e aggrappandosi fino a quando quest'altra persona non si unisce a loro nel primo livello e sono in grado di risolvere gli affari delle loro anime insieme.

Secondo la leggenda, non puoi lasciare il primo livello fino a quando non impari i modi di gestione della terra, rappresentati dal Popolo di Pietra. Se muori con molti conflitti e relazioni irrisolti, ad esempio, puoi rimanere intrappolato in questo primo livello fino a quando non avrai detto "Ti amo" e "Ti perdono" a coloro con cui non hai condiviso queste dichiarazioni vivo. Tali affari incompiuti possono includere ferite che non sono guarite o trasgressioni che hai commesso contro un'altra persona o contro la natura. Questo è simile al concetto cristiano di purgatorio, in cui viene fatta penitenza per un periodo di tempo prima di passare al cielo; o al primo mondo buddista del bardo, dove "fai il tempo", soffrendo e purificando prima che tu possa passare nei regni senza tempo.

Il secondo piano: il livello delle persone vegetali

Quando un'anima spurga e guarisce, diventa sempre più sveglia; di conseguenza, può passare al secondo livello del mondo superiore. Questo livello è molto più piacevole per gli umani rispetto al primo. Puoi vedere e tutti i tuoi sensi sono a tua disposizione, ma continua ad esserci sofferenza mentre elimini dalla tua ultima vita. In questo piano, la marea del tempo esercita ancora una spinta e la causa e l'effetto continuano a prevalere.

Secondo la leggenda, non puoi lasciare il secondo livello finché non accetti la responsabilità della gestione di tutta la vita verde, dei fiori e delle foreste. Questo è il dominio del Popolo Vegetale, e sebbene sia ancora un livello di pulizia, è anche uno di crescita, vita e luce solare - è un mondo verde in cui risiedono gli spiriti delle piante. Nella mitologia Hopi, questo è il luogo in cui, dopo l'avvento della luce, la vita vegetale appare sulla terra.

Il viaggio Laika in questo luogo per ricevere una guida su quali erbe e piante dovrebbero usare per una persona bisognosa. È dalla comunione con questo mondo che la farmacologia è emersa per la prima volta tra i popoli tradizionali - non è stata attraverso tentativi ed errori, come crediamo spesso noi occidentali. I guaritori non hanno testato un centinaio di rimedi per vedere quale operava su un mal di stomaco o una ferita da una freccia. Oggi, quando un etnobotanico chiede alle persone nella foresta pluviale come sanno quali piante utilizzare in quali combinazioni per uno scopo particolare, la risposta dello sciamano è semplice: "Lo spirito delle piante ci dice".

Successivo: terzo, quarto e quinto livello.

.



Translate »