Chiamateci adesso
+877 (892) 9247

or

Chiamateci adesso
+877 (892) 9247

or
OTTIENI ALTRE INFO

2017 maggio 16 - The Mind and Emotional Perception: The Level of Jaguar

Come menzionato in a precedente blog, La Laika coinvolge il mondo attraverso quattro livelli percettivi, in cui ogni livello è collegato con un animale archetipo, un chakra, un punto cardinale ed è associato a uno dei quattro corpi energetici che compongono il campo energetico umano.

Jaguar, l'animale della direzione occidentale, rappresenta la mente, il regno dei pensieri e delle idee. I giaguari sono curiosi e curiosi: il nostro istinto felino ci porta alle persone e alle situazioni giuste (o a quelle sbagliate, se il nostro istinto felino è imperfetto).

La percezione di Jaguar è ​​associata al cervello dei mammiferi, quello delle emozioni e dei sentimenti profondi di amore, intimità, famiglia, cura e compassione. Eppure è anche il cervello dell'aggressività, della superstizione, degli amuleti e degli incantesimi. Il linguaggio del livello di giaguaro è parole parlate o scritte, che usiamo per formare ed esprimere idee, credenze e sentimenti. Qui comprendiamo simboli e segni e possiamo concordare che determinati suoni sono parole che significano qualcosa di specifico.

Lo stato percettivo del giaguaro è associato al secondo chakra (sacrale). Situato a quattro dita sotto l'ombelico, il chakra sacrale ospita la passione e si esprime attraverso la creatività e l'intimità.

Dal giaguaro, riconosciamo che possiamo dare un pesce ad un uomo affamato, ma una soluzione più pratica a lungo termine è insegnargli a pescare. Sappiamo che possiamo dare a un bambino affamato un pezzo di pane, ma sappiamo anche che uno non vive solo di pane. Ci eleviamo al di sopra del livello letterale e vediamo una gamma più ampia di possibilità in ogni situazione. Se abbiamo un'emicrania, ci chiediamo: “Quale potrebbe essere la causa? Cosa sta cercando di dirmi il mio corpo? ”

Proprio come il livello mentale racchiude il fisico, nel giaguaro incorporiamo ciò in cui viviamo stato del serpente. Quindi, se abbiamo mal di testa, siamo consapevoli del nostro dolore, ma pensiamo anche se avremmo potuto consumare qualcosa che potrebbe averlo causato, come il cioccolato o il vino rosso. Consideriamo se un'emicrania è un sintomo di un altro tipo di disturbo - forse stiamo assumendo più responsabilità di quante ne possiamo gestire, o forse siamo preoccupati per i nostri affari o una lotta con il nostro coniuge, e il nostro corpo sta rispondendo creando mal di testa.

Attraverso gli occhi del giaguaro, guardiamo il bambino che recita in classe e chiediamo: "Non è davvero in grado di stare fermo e tenere le mani per sé, e se sì, perché?" Consideriamo se il bambino ha mangiato molto di prelibatezze zuccherate e ha un forte bisogno fisico di muoversi, se è annoiato da ciò che l'insegnante sta dicendo, e così via.

Siamo in grado di percepire molto di più sulla situazione di quanto faremmo allo stato del serpente; di conseguenza, siamo in grado di pensare a molte altre soluzioni. Non puniamo solo il bambino che recita, ci assicuriamo che faccia una sana colazione e abbia la possibilità di camminare e correre prima che debba sistemarsi sul sedile e concentrarsi sull'ascolto dell'insegnante. Non limitiamo a far scoppiare una pillola per il dolore, impariamo a dire "no" alle nostre responsabilità extra e iniziamo a esprimere la rabbia che stiamo reprimendo. Poiché abbiamo molte più possibilità, siamo in grado di apportare modifiche efficaci e risolvere problemi più complessi.

Il regno delle credenze, delle idee e delle emozioni è associato al giaguaro perché questo tipo di percezione può improvvisamente trasformare le situazioni, facendole vedere in una nuova luce e una tale creatura è l'archetipo del cambiamento improvviso. Il giaguaro individua la sua preda e si avventa su di essa, estinguendo rapidamente la sua vita - eppure questo aiuta a mantenere bassa la popolazione degli altri animali e a mantenere l'equilibrio nella foresta pluviale, permettendo così ad altre vite di prosperare nell'ecosistema. Allo stesso modo, una singola intuizione può permetterci di liberarci dai nostri sentimenti negativi o un vecchio modo di operare che ci impedisce di andare avanti.

Quando lavoro con un cliente in crisi, che potrebbe ritenere che la sua vita sia irreparabile, lo rimando a casa con Jaguar. Spesso il mio cliente pensa che questa sia solo una metafora. So che il principio della vita e della morte rappresentato dal giaguaro lo aiuterà a consentire a quelle parti di sé che hanno bisogno di morire per farlo, nonché a riguadagnare la speranza e portare nuovo equilibrio dal caos.



Translate »