Chiamateci adesso
+877 (892) 9247

or

Chiamateci adesso
+877 (892) 9247

or
OTTIENI ALTRE INFO

2018 Dec 11 —La pratica di possedere le tue proiezioni

La pratica di possedere le tue proiezioni è la seconda lezione di La via del saggio. The Way of the Sage, a sua volta, è uno dei quattro insegnamenti di saggezza conosciuti come The Four Insights: insegnamenti di saggezza a lungo protetti da società segrete di Earthkeepers. Gli uomini e le donne della medicina antica usavano la loro padronanza delle intuizioni per curare le malattie, eliminare la sofferenza emotiva e far crescere nuovi corpi che invecchiano e muoiono in modo diverso. Nei post precedenti del blog, abbiamo trattato le pratiche di First Insight: La via dell'eroe, la seconda intuizione: La via del guerriero luminosoe la terza intuizione: La via del veggente.

Per possedere le tue proiezioni, devi scoprire e riconoscere le parti di te che ti sei rifiutato di guardare. Si scopre che tutto ciò in cui credi sia vero per le persone intorno a te, o per le situazioni in cui ti trovi, rispecchia una storia che hai sul modo in cui funziona l'universo. Una volta che lo capisci, puoi dare un'occhiata lunga e dura a ogni situazione difficile della tua vita e poi cambiarla all'interno.

Ma per cambiarlo, devi prima riconoscere che stai vedendo un riflesso del tuo sé nascosto negli altri. Lo psicologo Carl Jung ha definito queste parti nascoste "ombra", trovando la metafora preziosa per aiutarlo a comprendere gli aspetti invisibili dell'umanità. La nostra ombra è sempre lì, ci segue ovunque andiamo, eppure raramente ne siamo consapevoli. Quando possiedi le parti di te stesso che ti fanno sentire a disagio, non ritieni più qualcun altro responsabile del tuo dolore o della tua felicità. Quindi brilli con la tua luce, come il sole, che è l'unica cosa che non getta ombra.

Le nostre ombre sono quelle parti di noi stessi che ci fanno sentire che non siamo abbastanza bravi, che siamo indesiderati o che siamo un fallimento e non saremo mai felici; e la proiezione è il meccanismo attraverso il quale gettiamo queste qualità indesiderabili sugli altri.

D'altra parte, proiettiamo anche ombre positive. Ad esempio, molte persone che si sentono indesiderate e hanno difficoltà ad abbracciare la propria bellezza lo proiettano sulle stelle del cinema. Sono affascinati dalle squisite creature della lista A di Hollywood e avranno persino un intervento di chirurgia plastica per cercare di apparire attraenti come fanno i loro idoli. Ma nessuna quantità di taglio chirurgico o impianto sarà mai sufficiente per farli sentire belli.

Proietti ogni aspetto della tua ombra sul mondo, sia esso positivo o negativo. E l'universo è così fluido che si sistemerà per accogliere le tue proiezioni e dimostrarti ogni volta giusto. Se credi nel profondo di te stesso che sei impotente, privo di talento e poco attraente, allora avrai ragione. Allo stesso modo, se sai senza dubbio che c'è grande poesia, grazia e gentilezza dentro di te, allora l'universo ti darà l'opportunità di far emergere questi attributi.

Sfortunatamente, con la psicologia, più possiedi la tua ombra, più grande è l'oscurità, perché torni a provare a riscrivere la sceneggiatura invece di imparare a crearne una nuova. Esercitati a possedere le tue proiezioni invece perché quando lo fai, l'ombra diventa molto piccola. Puoi iniziare trasformando una storia come "Il mio coniuge mi sta rendendo infelice" in "Mi sto rendendo infelice". Il tuo coniuge sta semplicemente facendo quello che fa, ma non ti sta rendendo infelice ― solo tu puoi farlo. Quando possiedi la proiezione, smetti di interpretare la vittima. Naturalmente, questo non significa che devi amare i comportamenti inaccettabili per te. Il tuo partner deve ancora lavorare sulle sue capacità comunicative, ma la tua felicità non dipende più dal fatto che lo faccia o meno.

Possedere semplicemente la tua proiezione non è abbastanza, però. Se vuoi sognare il mondo in modo diverso, devi trasformare la tua proiezione in una storia di potere e grazia, che si chiama una dichiarazione di viaggio. Ad esempio, potresti dire: "Mentre mi rallegro, tutti quelli che mi circondano mi rispecchiano questo." In questo modo, affermi il tuo potere sulla tua felicità e puoi cercare dentro di te le risorse per farlo. Questo inviterà l'universo sempre conforme a supportarti.

Questa intuizione ti dice che puoi avere quello che vuoi o puoi avere i motivi per cui non puoi avere quello che vuoi. Puoi soffermarti sui pensieri su ciò che sembra impedirti di provare gioia, tranquillità e speranza ― e trascorrere innumerevoli ore in terapia cercando di capire questo ― oppure puoi essere gioioso, pacifico e pieno di speranza. Quando possiedi il fatto di sognare un paesaggio privo di pace e gioia, puoi scegliere il tuo stato di felicità. Quando credi che la tua proiezione sia reale, finisci per incolpare le tue circostanze per il motivo per cui non hai quello che vuoi.

I Laika comprendono che la proiezione è semplicemente una forma bassa di sognare e che scoprire il meccanismo è ciò che è importante, quindi possiamo impiegarlo per sognare in alto.

.



Translate »