PRENOTA UNA CONSULENZA ACCADEMICA

2020 settembre 29 —Potenziale Quantistico

David Bohm era un brillante fisico quantistico che credeva in una realtà più profonda al di sotto del livello quantistico, un campo subquanto che chiamava Potenziale Quantico. Bohm credeva che in questo campo tutto nell'universo fosse interconnesso e la conoscenza di questa interconnessione fosse la via verso la pace. Il suo lavoro era così profondo che il Dalai Lama lo chiamava il suo guru della scienza. 

Immagina cosa potrebbe realizzare la nostra comunità globale se guardiamo oltre l'ordine esplicito della realtà quotidiana, dove sembra esserci solo divisione e separazione, e invece sperimentiamo l'ordine implicito dell'universo, l'unità presente in ogni cosa. Gli sciamani delle Ande hanno sempre saputo che siamo tutti connessi e che credere di essere separati gli uni dagli altri, gli animali, le piante e tutta la creazione, è alla radice del conflitto e della sofferenza.

Dobbiamo pensare a noi stessi come una tribù, come una comunità internazionale che si è riunita con uno scopo comune e sappiamo che dobbiamo farlo tutti insieme. C'è un collegamento che accade, dove la crescita, la mia crescita, dipende dalla crescita degli altri intorno a noi. Sappiamo che non possiamo più convivere con la divisione e la separazione. Vediamo la possibilità di una comunità sinergica ma non siamo sicuri di come arrivarci. Sappiamo che stiamo affrontando una crisi globale dal cambiamento climatico all'estinzione delle specie, guerre, carestie, epidemie e pandemie e sappiamo che dobbiamo fare un passo insieme verso un destino migliore.

Quali sogni potremmo sognare quando capiamo di essere parte di un destino molto più grande di te o di me e che ognuno di noi è il co-produttore di un possibile futuro per tutti noi? Forse allora potremmo davvero sognare a sogno sacro Sapendo che i nostri sogni creano la realtà intorno a noi, i nostri figli e le nostre comunità ora e in futuro, potremmo lasciarci alle spalle sogni piccoli ed ego-centric e invece "creare un destino infuso di coraggio e guidato dalla visione, per portare luce e pace nel nostro mondo e trovare la nostra parte nel più grande sogno sacro dell'umanità ".

Come potremmo creare un destino sacro per la nostra comunità internazionale, la nostra tribù? L'idea di mettere insieme un destino così grande potrebbe sembrare opprimente. Un modo è immaginare di poter vedere il tuo vicino dall'altra parte del globo e sapere che sta realizzando un sogno che include un destino per te e la tua comunità, gli animali e le piante e tutto ciò che deve farne parte di un sogno sacro. Chiediti cosa vorresti che il tuo vicino includesse nel sogno. Cosa è importante per te di cui il tuo vicino potrebbe non essere a conoscenza? Cosa c'è nel sogno del tuo vicino che vuoi co-creare con lui o lei?

Abbiamo tutti il ​​nostro pezzo del puzzle eppure tutti abbiamo preoccupazioni sovrapposte. Annota il destino che hai creato e condividi con qualcuno al di fuori della tua comunità. Cosa è simile, cosa è diverso? E mentre scrivi e condividi, sappi che mentre osservi qualsiasi parte di questo sogno - la grande matrice di energia - stai già cambiando la realtà!



Translate »