Chiamateci adesso
+877 (892) 9247

or

Chiamateci adesso
+877 (892) 9247

or
OTTIENI ALTRE INFO

Gennaio 2018 23 —Spazio-tempo e realtà non straordinaria

Ora sappiamo che il tessuto dello spazio-tempo ha increspature e pieghe, tuttavia ci aggrappiamo alla vecchia idea che l'unico modo per attuare il cambiamento è quello di essere informati dal passato, apportare modifiche nel presente e sperare che ci mettiamo su una buona traiettoria nel futuro. Ma se lo spazio-tempo si comporta come una sfera in continua evoluzione, potremmo attuare il cambiamento diventando informati dal futuro e alterando il passato, anziché informandoli dal passato e pianificando il futuro.

Il famoso torero, Manolete, era timido e ansioso da bambino. La spiegazione psicologica convenzionale è che Manolete è diventato un torero per compensare la sua debole e paurosa personalità da bambino. Ma nel suo libro, Il codice dell'anima, James Hillman suggerisce che Manolete avesse queste caratteristiche nella sua giovinezza perché sapeva che un giorno avrebbe combattuto contro i tori. Forse la sua anima aveva deciso che avrebbe dovuto sperimentare la sua paura in anticipo per poter sviluppare la capacità di superarla e di entrare nel suo destino, affrontando animali potenti e aggressivi che si precipitavano verso di lui.

Quando guardiamo indietro alle nostre vite seguendo la teoria di Hillman, il tempo “sprecato”, la svolta sbagliata e la relazione disastrosa assumono una luce completamente diversa. E se provassimo esattamente ciò di cui avevamo bisogno, indipendentemente dal dolore che potrebbe averci causato, per raggiungere il punto in cui siamo oggi?

Immagina di trovarti su una piattaforma circolare che ruota per posizionarti di fronte al binario che ti sta chiamando. Senza dover capire come arrivarci, stai affrontando il percorso del tuo destino. Immagina che l'energia che guida questa piattaforma rotante viene da te, in futuro, dove hai il senno di poi 20/20 e sei in grado di assicurarti di salire su quella piattaforma. Immagina di sapere esattamente quale traccia conduce a dove sei destinato a essere, e hai il potere di tornare indietro e ruotare quella piattaforma in modo da affrontare la strada giusta.

Gli sciamani viaggiano in luoghi di realtà non straordinaria per trarre vantaggio dalla malleabilità dello spazio-tempo. Entrando in questi spazi, puoi sperimentare il futuro, il presente e il passato contemporaneamente e tornare alla tua vita quotidiana consapevole di una chiamata dal futuro che prima ti era invisibile. Percepirai il tuo passato in modo diverso e vedrai i semi di ciò che dovrebbe fiorire in futuro, e il tuo attuale stato mentale si trasformerà mentre la piattaforma sotto di te si sposta.

La nozione di "destino" o "chiamata" è troppo spesso confusa con grandiose convinzioni sulla nostra importanza personale. La traccia che dovresti seguire potrebbe essere semplicemente una traccia verso la guarigione spirituale e il miglioramento della salute, piuttosto che direttamente verso il deterioramento e la morte come dettato dalle statistiche e da una cattiva prognosi da parte di un medico. Potrebbe essere una strada verso relazioni più ricche, piuttosto che continuare a investire in quelle che ti drenano. Potrebbe trattarsi di una strada per insegnare, ispirare, intrattenere o facilitare il cambiamento, anziché sicurezza finanziaria, attività ricreative o mantenimento dello status quo.

All'inizio, sperimentare la realtà non straordinaria può farti domandarti se le possibilità future che incontri sono reali o solo un sogno. Tuttavia, più tempo passi nella realtà non straordinaria, più diventa facile credere nella tua capacità di accedere al futuro e tornare alla tua vita presente con una nuova direzione che è in sintonia con il tuo destino.

.



Translate »