Chiamateci adesso
(877) 892-9247

or

Chiamateci adesso
(877) 892-9247

or
OTTIENI ALTRE INFO

Ottobre 2019 15 —I TESORI SPIRITUALI EI DEMONI CHE LO GUARDANO

In Himalaya, ci sono esploratori del regno tra dormire e svegliarsi noto come terton chi può scoprire tesori spirituali sepolti molto tempo fa. Si dice che il saggio Padmasambhava abbia nascosto un corpo di insegnamenti avanzati noti come "La perfezione della saggezza" per i quali il mondo non era ancora pronto. Nascose questi testi nelle profondità oceaniche, sorvegliati da feroci serpenti marini noti come naga. Seicento anni dopo, furono scoperti da Nagarjuna, il cui nome significa "colui che ha il potere sul naga. ”I serpenti marini che Nagarjuna ha incontrato e dominato sono simili ai terrificanti mostri che lo sciamano deve affrontare per scoprire i tesori sepolti più profondi.

Il nome di Nagarjuna ci offre un indizio su come possiamo farlo. Come possiamo dominare questi demoni e sconfiggere questi mostri che possono essere così terrificanti? Molti di noi hanno trascorso anni in terapia e consulenza per aiutarci a trovare un modo per portare la pace nelle nostre lotte interiori. Sappiamo che combattere i nostri demoni interiori li rende solo più forti, come l'idra a cento teste che Ercole affrontò: ogni volta che Ercole si tagliava una testa con la sua ascia, ne crescevano altre due.

Lo sciamano comprende che non sono necessari assi, per "naga"Sono ombre che si dissolvono in presenza del Luce primordiale. Rimanendo in questa luce, il guerriero luminoso osserva come le ombre si dissolvono gradualmente. Questo perché nessuno di questi demoni è vero, anche se sembrano totalmente reali. Sono solo riflessi dei demoni dentro di noi che stanno trasformando il nostro lavoro o la nostra relazione o la nostra salute in un inferno.

Dall'avvento della psicologia, non ci riferiamo più ai "demoni" ma alle credenze inconsce che orchestrano la nostra realtà. Il progetto Tempo non passa anni a lottare con queste convinzioni limitanti. Invece trasforma i tre sogni ad occhi aperti di problemi di, permanenza e l'amore che è incondizionatoe scopre i tesori della Luce Primordiale.

Ho imparato la pratica del viaggio nel tempo da Alejandro Kahuanchi, uno sciamano Huachipaeri dalla lussureggiante giungla dell'altopiano vicino alla città di Cusco e un brillante tracker. Il suo cognome deriva dalla parola quechua che significa "veggente". Avevo circa vent'anni quando l'ho trovato.

Kahuanchi mi ha mostrato come nascondere un tesoro spirituale da scoprire sul mio letto di morte tra molti anni. Questa medicina mi aiuterebbe a superare la paura e il caos che si verificano quando si avvicina la tempesta della morte e mi darebbe il coraggio di lasciare il mio corpo alle spalle e tornare coscientemente nel mondo dello Spirito, con grazia e dignità.

"Ma devi stare attento a non assistere al momento della tua morte", ha insistito. “Spetta a Dio decidere i dettagli. Non puoi scegliere il momento del tuo passaggio. Ma puoi scegliere di incontrarlo con coraggio, di arrenderti alla tua morte come uno fa a un amante e portare la tua consapevolezza con te nell'aldilà ”.

Era un'offerta irresistibile, e ho seguito le sue istruzioni e ho seppellito una capsula del tempo da scoprire negli ultimi giorni della mia vita. Un giorno vedrò se ha funzionato.

Ci sono pericoli in agguato nelle maree del tempo. Può essere abbastanza turbolento quando ci scivoli dentro nel corso della vita di tutti i giorni. Ma quando ti precipiti nel futuro o nel passato in a viaggio sciamanico, è difficile dire cosa è reale. Qui fantasia e illusione si intrecciano. Cosa è vero e cos'è magia, inganno o inganno?

Quando sogniamo durante la notte, ovunque ci troviamo - in un treno o parlando con il nostro defunto padre - sembra assolutamente reale e tangibile come la nostra realtà di veglia. Eppure quando ci svegliamo i dettagli svaniscono dalla memoria in un istante. Come fanno gli sciamani a sapere se i loro viaggi spirituali nello spazio-tempo sono veri?

Devi allenarti per mantenere la chiarezza durante un viaggio e per evitare di essere terrorizzato dai fantasmi del passato che abitano questi regni o sedotti dalle tentazioni in futuro. La comunicazione con gli esseri senza forma può essere complicata: molti sono fantasmi affamati (che assumono il travestimento di una persona familiare o di una persona cara, solo per ingannarti o "nutrirsi" della tua forza vitale) mascherati da maestri spirituali.

All'inizio, questo può sembrare una prospettiva scoraggiante, ma col tempo, con la pratica, acquisisci familiarità con il territorio del mondo nascosto e impari a ignorare quegli aspetti che sono semplici distrazioni lungo il percorso.



Translate »