Chiamateci adesso
(877) 892-9247

or

Chiamateci adesso
(877) 892-9247

or
OTTIENI ALTRE INFO

Gennaio 2018 16 —LA POTENTE MENTE

Nel mio lavoro di antropologo che ha dedicato molti anni alle indagini sulle pratiche di guarigione dei saggi amazzonici e andini, sono stato a lungo incuriosito dal potere della mente nel compiere incredibili imprese, sia fisiche che mentali. Ho incontrato e studiato con i saggi che sono stati in grado di raggiungere uno straordinario splendore, pace interiore e creatività. Ho sentito parlare di monaci tibetani che sono in grado di meditare durante la notte su una montagna coperta di ghiaccio senza congelarsi a morte, spolverando la neve dalle loro spalle nude mentre sorge il sole. Il pieno potere della mente non è ancora del tutto compreso, ma ne assistiamo regolarmente degli esempi.

Anni fa, le persone vedevano i gruppi di supporto e le tecniche di gestione dello stress come aggiunte innocue al trattamento medico di persone con malattie gravi. Recentemente, tuttavia, la ricerca ha dimostrato che i pazienti che usano tecniche come la meditazione consapevole non solo sono meno stressati emotivamente dalla loro malattia, ma sperimentano anche una migliore salute fisica. Questa ricerca, infatti, sta dimostrando come i pensieri, le credenze e le emozioni influenzino la salute del corpo.

In un numero di Scientific American, il neurologo Martin Portner descrive il caso di Gretchen, un partecipante a uno studio sulla vitalità di un cerotto al testosterone per trattare il disturbo del desiderio sessuale ipoattivo, una condizione in cui la libido di una persona è così ridotta che lui o lei non sente alcun interesse o attrazione sessuale. Il testosterone, un ormone prodotto dai testicoli nei maschi e dalle ovaie nelle femmine, è associato all'eccitazione sessuale. Gretchen non aveva provato alcun desiderio sessuale da quando era stata sottoposta a un'operazione che le aveva rimosso le ovaie.

Dopo aver indossato il cerotto per 72 settimane, Gretchen sentì di nuovo le agitazioni del desiderio. "Può essere solo a causa di quella patch", ha riferito. Poco dopo è stata in grado di fare di nuovo l'amore con suo marito e sperimentare un orgasmo per la prima volta da anni. Ma la parte più sorprendente della storia è che Gretchen, a sua insaputa, faceva parte del gruppo di controllo dello studio e il cerotto che le era stato dato era un placebo senza testosterone. Il ritorno dell'appetito sessuale di Gretchen era chiaramente correlato a un cambiamento nel suo cablaggio neurale, un po 'letterale cambio di opinione di cui non era nemmeno consapevole cognitivamente. Eppure è successo. E quel cambiamento è stato avvertito in tutto il suo corpo.

Molti di noi hanno più familiarità con le malattie psicosomatiche che con il benessere psicosomatico. Sappiamo di poterci preoccupare malati e sospettiamo di poter ridere della salute. Anche così, la medicina dà poca credibilità all'idea che la salute psicosomatica può essere raggiunta. Dopotutto, non possiamo amministrare consapevolmente un placebo a noi stessi, allo stesso modo in cui è impossibile solleticare te stesso.

Società che si affidano ai guaritori tradizionali―medicina uomini e donneHo capito da tempo il potere della mente di guarire o uccidere. A volte, gli sciamani ricorrono a grandi pompa e cerimonie per mobilitare la capacità della mente di guarire il corpo perché le loro complesse cerimonie attivano la corteccia prefrontale per creare salute. Nelle società moderne, abbiamo ampiamente dichiarato che queste pratiche sono superstizione o ciarlatano; "Placebo" è persino un termine di licenziamento nella conversazione di tutti i giorni. (L'ironia è che la nostra "cerimonia" moderna consiste nel dare al paziente una pillola di zucchero, una compressa che non contiene ingredienti farmaceutici.) Testare nuovi farmaci contro un placebo è una pratica comune per determinare l'efficacia di tutti i farmaci, che è , in effetti, una forte evidenza che la sola mente ha il potere di lenire l'infiammazione, calmare i nervi e influenzare gli organi e i tessuti del corpo a tornare a uno stato di salute.

L'effetto placebo e il benessere psicosomatico sono il risultato di attingere al potenziale di guarigione della mente, che è stata pratica comune nell'umanità per migliaia di anni. Respingendo l'effetto placebo, la medicina occidentale non ha, in realtà, indagato su come questo fenomeno possa darci uno sguardo all'immenso potere della corteccia prefrontale.

La mente può essere programmata per l'acquisto di veicoli che ci faranno sentire di nuovo giovani e abiti che promettono di far sparire il dolore della depressione. La mente può anche essere programmata per andare contro ogni istintiva funzione di sopravvivenza radicata in milioni di anni di evoluzione.

Quando ho capito le capacità della nostra mente, mi rendo conto che io e te e tutti possiamo usare consapevolmente queste facoltà creare salute psicosomatica. In effetti, saremo in grado di prendere una decisione intenzionale per guarire noi stessi da disturbi fisici ed emotivi, senza dover ricorrere a inganno.

.



Translate »