Chiamateci adesso
(877) 892-9247

or

Chiamateci adesso
(877) 892-9247

or
OTTIENI ALTRE INFO

Aprile 2018 03 - La pratica della bellezza

La pratica della bellezza è la quarta e ultima pratica di La via dell'eroe, la prima di quattro intuizioni che erano attentamente custodite dagli antichi uomini e donne di medicina delle Americhe. In the Way of the Hero, impariamo come trasformare le ferite in fonti di potere e compassione.

Praticare la bellezza è percepire la bellezza anche quando c'è bruttezza. Ad esempio, invece di pensare a un collega come un interminabile lamento che rende il posto di lavoro insopportabile, possiamo percepirlo dal livello del colibrì e riconoscere che è un simbolo perfetto del nostro bisogno di imparare a non personalizzare l'infelicità degli altri. Quando entra nel nostro cubicolo per dirci che abbiamo lasciato fuori un dettaglio in un rapporto, insistendo sul fatto che il documento è un disastro e dovrà riscriverlo, riconosciamo che è il nostro insegnante.

Mentre le nostre menti ci diranno sempre, "Che coglione", ricordiamo cosa dobbiamo imparare: non reagire in modo eccessivo alle critiche, non diventare difensivi, ma rimanere centrati quando gli altri sono turbati o fumanti. Quindi possiamo portare bellezza al momento sorridendo.

"La bellezza davanti a me, la bellezza dietro di me, la bellezza intorno a me", queste parole provengono da una preghiera di gratitudine Navaho, da una persona che vede solo la bellezza nel mondo. In altre parole, dobbiamo notare ciò che è piacevole in luoghi inaspettati. Una volta sono andato a una mostra di dipinti di un artista che era affascinato da vicoli bui. I suoi dipinti di luoghi che di solito associamo alla paura, al pericolo, allo sporco e alla solitudine erano vivi di energia, pieni di colori e motivi. Quando ha dipinto, chiaramente stava praticando la bellezza.

Il mio prossimo libro, Il cuore se lo sciamano: storie e pratiche del guerriero luminoso, rafforza il concetto di pratica della bellezza attraverso ciò che è noto come regalare. Il dono ci aiuta a sperimentare una maggiore felicità e benessere mentre trasformiamo il mondo portando bellezza e guarigione dove c'è bruttezza, alleviando la sofferenza degli altri e creando pace dove c'è conflitto.

Riconoscendo che pochi di noi vedono la bellezza per più di un attimo fugace, il omaggio di bellezza ci invita a riconoscere la bellezza in ogni cosa e segnalarla a tutti. Lascia che qualcun altro spieghi perché non durerà, perché sicuramente svanirà con l'età, o non è così importante come le cattive notizie, i pettegolezzi, i drammi o il pessimismo di qualcun altro. Lascia che le persone credano che sei ingenuo, che non sei in contatto con la realtà o che non guardi le notizie.

Quando pratichi la bellezza, hai tempo nella tua vita, perché la bellezza ti porta nel tempo senza tempo. La bellezza richiede quiete, pause, fermi nelle tue tracce alla vista del nuovo fiore sul mandorlo o del fiore di cactus che fiorisce solo per una notte.

Vedere la bellezza non è un atto passivo: è un atto attivo e potenziante. Quando vedi la bellezza sopra ogni altra cosa, stai trasformando la mappa che porti della realtà e che molto probabilmente hai ereditato dai tuoi genitori quando eri giovane. Quando le tue mappe interne sono piene di bellezza, anche il tuo mondo esterno è infuso di splendore.

Porta la bellezza in ogni momento sorridendo sinceramente. Dai agli altri la tua gioia. Dai agli altri il dono di vedere la bellezza dentro di loro e in ogni situazione. La bellezza ti cercherà e ti troverà. Quando riconosci la bellezza negli altri, riconoscila a loro. Pronuncia le parole di bellezza, comprese le parole "Grazie". Trova qualcosa di bello in ogni persona con cui parli, anche se è una conversazione difficile e stimolante. Porta fiori a casa. Di 'una parola gentile a un collega. Eleva un amico.

I saggi scoprirono che la creazione non era completa, che il settimo giorno il Grande Spirito non era terminato e dissero: “Ho creato le farfalle, le balene e le aquile. Non sono belli? Ora continui a questo. ”Percependo solo la bellezza, stai sognando la bellezza nella creazione.

Mentre pratichi la bellezza assapori l'infinito e tocchi la tua immortalità. Avrai tempo per ridere, tempo per meditare, tempo per aiutare gli altri. Questo è il nostro sacro compito, per completare la creazione con la bellezza, nella bellezza, dalla bellezza. Dai la tua bellezza liberamente agli altri e la bellezza ti circonderà fino alla fine dei tuoi giorni.

.



Translate »