Chiamateci adesso
(877) 892-9247

or

Chiamateci adesso
(877) 892-9247

or
OTTIENI ALTRE INFO

2018 maggio 29 - La pratica della certezza

La pratica della certezza è la terza di quattro lezioni in La via del guerriero luminoso.

The Way of the Luminous Warrior, a sua volta, è uno dei quattro insegnamenti di saggezza conosciuti come Le quattro intuizioni che sono stati protetti per secoli da società segrete di Earthkeepers, gli uomini e le donne di medicina delle Americhe. Gli antichi usavano la loro padronanza delle intuizioni per curare le malattie, eliminare la sofferenza emotiva e far crescere nuovi corpi che invecchiano e muoiono in modo diverso.

Praticare la certezza è avere un impegno incrollabile nel corso che hai scelto. Cioè, lasci andare la tua preoccupazione che stai commettendo un errore o che non sei abbastanza bravo, abbastanza magro, abbastanza ricco o abbastanza giovane per uno sforzo. Ad esempio, conosco un imprenditore che ha cambiato carriera all'età di 70 anni ed è diventato un pittore di grande successo. Non ha mai dubitato una volta di essere un artista, anche se tutti intorno a lui hanno preso la sua nuova direzione con un sorriso e un granello di sale.

Certezza significa che scegliamo deliberatamente di non lasciarci "scappare" che ci permetterebbe di tenere un piede sulla nuova pista mantenendo l'altro piede fuori dalla porta. Quando abbiamo una relazione, ad esempio, significa che non stiamo verificando altri potenziali partner "per ogni evenienza", c'è qualcuno di meglio là fuori.

Quando sono diventato padre per la prima volta alla fine dei miei 30 anni, ero completamente impreparato per l'esperienza. Nella parte posteriore della mia mente mi sono detto: "Beh, se questa cosa dei genitori non funziona, posso sempre prendere la mia tenda e tornare in Amazzonia". Dopo tutto, avevo viaggiato in Amazzonia molte volte e mi sentivo a mio agio Là. Essere genitori, un'esperienza che non avevo mai avuto prima, era molto più terrificante del pensiero di essere nel profondo della giungla e lontano dalla civiltà.

Il problema con il mio atteggiamento era che mi impediva di essere pienamente presente con la mia famiglia, poiché nel profondo del mio cuore sentivo che avrei potuto alzarmi e andarmene in qualsiasi momento se le cose non avessero funzionato. Nel momento in cui hai una porta sul retro, ti viene impedito di creare ciò che desideri perché le tue energie sono divise. Il fallimento diventa inevitabile perché non ti impegni completamente. È molto meglio bruciare i ponti dietro di te, bloccare tutte quelle porte posteriori ed essere completamente impegnato nel percorso che hai scelto.

Certo, dovresti essere molto informato sulla decisione che vuoi prendere e soppesare attentamente le conseguenze, ma una volta che hai fatto la scelta, pratica la certezza. Pensare se il coniuge sia davvero quello giusto dopo che ti sei già sposato non è produttivo. E concentrarsi su tutti i problemi derivanti dalla tua decisione ti impedirà di vedere le opportunità per creare una grande relazione.

Quindi sii coraggioso, ma non sciocco. Fai attenzione se ci sono squali nell'acqua in cui stai per nuotare e porta con te il repellente per gli squali. Ma una volta che sei saltato dentro, non iniziare a chiederti cosa stai facendo lì, perché poi diventerai pranzo.

La pratica della certezza assicura che tutti i tuoi sforzi avranno un risultato positivo. L'incertezza, invece, deriva dalla paura e sabota ogni mossa che fai. Quindi, il primo passo per praticare la certezza è familiarizzare con le porte sul retro. Una volta una studentessa mi ha detto che se le cose non avessero funzionato per diventare una guaritrice, avrebbe sempre potuto diventare una donna delle borse. Mentre la consolava sapere che poteva sopravvivere per le strade, ho lavorato con lei per chiudere questa porta perché stava preselezionando un futuro in cui avrebbe fallito come guaritrice.

Le porte posteriori perdono energia che altrimenti potrebbe essere disponibile per soddisfare i tuoi sogni. Sono dove la paura si nasconde dentro di te e portano a profezie che si autoavverano di fallimento e sconfitta. Tuttavia, c'è una differenza tra una backdoor e una strategia di uscita. In altre parole, è bello avere una strategia di uscita nel caso in cui il negozio di biciclette che tu e il tuo amico apriate non ce la faccia ― quindi se le cose non funzionano, avete un modo per separarvi amichevolmente, senza incolpare l'altro per gli affari che vanno sotto. Ricorda che la certezza è guidata dall'amore e dalla paura, ma una porta sul retro è guidata dalla paura. Brucia i ponti dietro di te in modo da non avere altra scelta che il successo.

.



Translate »