Chiamateci adesso
+877 (892) 9247

or

Chiamateci adesso
+877 (892) 9247

or
OTTIENI ALTRE INFO

2017 settembre 12 - Il terzo chakra

Il Terzo Chakra è tra i cinque centri di energia inferiore (Chakra della Terra) che, come le radici di un albero, ci tengono radicati nella Madre Terra. È anche uno dei tre chakra (plesso solare, cuore e chakra della gola) che sono alimentati dalle energie più fini dell'amore, della compassione e dell'empatia.

Le sue proprietà sono:

Elemento: Fuoco
Colore: Giallo
Aspetti corporei: Stomaco, addome, fegato, pancreas, accumulo e rilascio di energia, milza
Istinto: Utilities
Aspetti psicologici: Coraggio, potere, espressione nel mondo
Ghiandola: Pancreas
Seeds: Autonomia, individuazione, servizio disinteressato, realizzazione dei sogni, longevità
Espressione negativa: Disturbi gastrointestinali, anoressia, dolore, orgoglio, inflazione dell'Io, sintomi nevrotici, bassa energia, mentalità della vittima, collera, vergogna

Situato al plesso solare, il terzo chakra è associato al pancreas, il banchiere energetico del corpo, la cui moneta è il glucosio. Quando il terzo chakra funziona correttamente, il corpo ha un'energia abbondante per tutte le sue attività. Poiché il cervello è il più grande consumatore di carburante nel corpo, un terzo chakra equilibrato è essenziale per il pensiero chiaro.

Inoltre influenza il fegato, che è il deposito di carburante del corpo. Gli individui con disturbi del terzo chakra spesso soffrono di bassa energia. Problemi con il sostentamento possono apparire a livello psicologico e spirituale. Quando il terzo chakra non funziona correttamente, una persona può fallire nei suoi sforzi. Anche se ha tutte le risorse per il successo a portata di mano, gli manca la resistenza per arrivare al traguardo.

Il terzo chakra è il centro di potere nel sistema di energia luminosa. Utilizzato in modo costruttivo, il suo potere può manifestare le nostre aspirazioni nel mondo. Se usato in modo distruttivo, può reprimere la nostra natura primaria o libido e manifestarsi come sintomi nevrotici di vergogna o colpa. Questo chakra corrisponde cronologicamente alle età dai 14 ai 21 anni, gli anni che precedono l'età adulta.

Il potere femminile del primo chakra e l'energia sessuale primordiale del secondo chakra si trasformano in un ottimo combustibile che il terzo chakra impiega per la realizzazione dei nostri sogni. Questo chakra riempie le riserve nel campo di energia luminosa. Quando risvegliamo il potere di questo chakra, sperimentiamo la mancanza di paura e una determinazione che non può essere scoraggiata dalle avversità. Gli ostacoli sul nostro cammino si sbriciolano.

Il rovescio della medaglia è che ciò può provocare l'inflazione del nostro ego. Quelli sedotti dal potere del terzo chakra spesso cercano di controllare gli altri attraverso l'intimidazione. Iniziamo a pensare di essere gli unici autori del nostro destino e di poter assoggettare il mondo alla nostra volontà. Ci sentiamo in grado di creare o distruggere il mondo e diventare dittatoriali e manipolatori, lottando per il potere personale e la fama a qualunque costo.

Quando questo chakra viene cancellato, la nostra famiglia e le relazioni interpersonali diventano stabili. Diventiamo comunicatori efficaci e scopriamo il potere della parola parlata e scritta. Questo centro ci rende fedeli alla nostra stessa natura. Il nostro scopo di vita diventa chiaro e possiamo allinearci ad esso.

La funzione del terzo chakra è di tradurre la visione in realtà. Il suo nome in sanscrito è manipura, che significa "il palazzo dei gioielli", in riferimento alla sua capacità di trasformare i sogni in tesori viventi. Lo sciamano capisce che sogniamo il mondo in essere. Questo centro è l'alambicco su cui i nostri sogni sono alchemicamente trasformati in oro.

Quando vuoi migliorare il mondo che ti circonda, porta l'equilibrio nel tuo terzo chakra. Lo strumento di questo centro è la visualizzazione. L'elemento fuoco che governa il terzo chakra fornisce il carburante per manifestare i sogni. Fai attenzione a non esercitare questo potere per guadagno personale, ma piuttosto per il bene comune. La parola chiave per questo chakra è servizio.

In un blog futuro, discuteremo del quarto chakra, noto anche come chakra del cuore.

.



Translate »