Chiamateci adesso
+877 (892) 9247

or

Chiamateci adesso
+877 (892) 9247

or
OTTIENI ALTRE INFO

Ottimizzare la tua funzione cerebrale

Un approccio mente-corpo-spirito alla salute del cervello ed evitare la perdita di memoria

Alberto Villoldo, PhD.

donnaLa perdita di memoria non è una parte inevitabile del processo di invecchiamento. Quello che sappiamo del cervello e del suo funzionamento è aumentato drammaticamente nell'ultimo decennio o giù di lì. Sebbene molte persone temano di sviluppare la perdita di memoria mentre invecchiano o lottano con la nebbia del cervello nella mezza età, gli scienziati stanno ora scoprendo che antiche tecniche per mantenere
le nostre menti libere da stress completano i modi moderni di prevenire le malattie del cervello.

Perché i nativi americani hanno un'incidenza molto più bassa della malattia di Alzheimer rispetto a molti altri americani? La loro medicina, uomini e donne, o sciamani, capiva cosa la medicina occidentale stava appena iniziando a scoprire: che la salute del cervello ottimale si ottiene eliminando le tossine dal corpo, mangiando bene, digiunando, muovendosi e usando la pratica tradizionale della medicina energetica.

Nella medicina energetica, gli sciamani usano tecniche specifiche per interagire con il campo di energia luminosa di una persona, o LEF, che racchiude il corpo fisico ed è codificato con informazioni che influenzano il modo in cui viviamo, invecchiamo e moriamo. Come loro, possiamo cancellare il nostro campo di energia da fitte macchie di energia in movimento lento, che si sono sviluppate a causa di stress e traumi. Possiamo farlo usando la meditazione e la visualizzazione.

Possiamo anche usare le nostre menti o pensieri per allenare il nostro cervello a funzionare meglio e rilasciare gli stress fisici, emotivi e mentali che influenzano la memoria, l'umore e l'acuità mentale. Inoltre, se consumiamo piante con ingredienti neuro-protettivi, proteggiamo il nostro cervello dai processi che portano al deterioramento e alle malattie.

Esistono diversi alimenti e integratori alimentari che favoriscono la salute del cervello. La tua dieta sana per il cervello dovrebbe essere prevalentemente a base vegetale e includere grassi sani come olio d'oliva vergine, olio di cocco e olio di pesce di pesci d'acqua fredda selvatici (non allevati) come salmone e sardine. Mangia molta frutta e verdura biologica. Evita i prodotti lattiero-caseari e raffinati
zuccheri. Se sei intollerante al glutine o soffri di celiachia, evita i cereali. Limitare la caffeina, gli zuccheri e l'alcool per ridurre la dipendenza da questi stimolanti. Evita i sapori e i colori artificiali e gli alimenti trasformati, compresi gli oli idrogenati.

Prendi in considerazione l'assunzione di integratori alimentari che promuovano la salute del cervello: DHA, acido alfa-lipoico, pterostilbene, sulforaphane, curcumina dall'estratto di curcuma (una spezia usata nel curry) ed estratto di tè verde.

Esercizio in un modo non stressante che migliora il tuo umore. Ciò provoca cambiamenti biochimici nel cervello che portano a una salute ottimale del cervello. Cammina, pedala o fai jogging almeno 20 minuti al giorno a passo svelto e procedi fino a 45 minuti al giorno. Inoltre, pratica lo yoga e allunga almeno due volte a settimana per 30 minuti a sessione.

Dormi otto ore in modo che le tue cellule cerebrali possano ripararsi dopo lo stress della giornata.

Medita regolarmente usando qualsiasi pratica di meditazione che ritieni giusta per te. Nota che la meditazione di consapevolezza eseguita per soli 30 minuti al giorno per 8 settimane farà crescere la parte del tuo cervello associata a calma, chiarezza mentale, apprendimento e memoria.

Veloce almeno una volta al mese con il permesso del medico, rimanendo idratato per tutto il giorno. Il digiuno aumenta la quantità di BDNF, o fattore neurotropico derivato dal cervello, che il tuo corpo produce per riparare qualsiasi danno alle cellule cerebrali.

Pratica il perdono. Non tenere rancore o soffermarti sulle ferite passate. Ospita pensieri positivi e usali per sostituire i pensieri negativi, che causano il rilascio di ormoni dello stress che danneggiano le cellule cerebrali nel tempo.

Per perdonare qualcuno, siediti comodamente e concentrati sul respiro mentre inspiri ed espiri profondamente e lentamente. Porta nella tua mente l'immagine della persona che ti ha fatto del male. Consenti a te stesso di provare le tue emozioni mentre inspiri in un lungo respiro. Senti la rabbia o il risentimento gonfiarsi dentro di te. Ora, per cinque lunghi respiri, sovrapponi a questa immagine l'immagine di qualcuno che ami. Guarda l'immagine della persona amata che si rafforza in modo chiaro mentre l'immagine di chi ti ha fatto del male svanisce. Senti le emozioni dell'amore e della chiarezza. Ripeti spesso questo esercizio per eliminare il tuo LEF (campo di energia leggera) dall'energia oscura e pesante di rabbia o risentimento.

La medicina per la mente, il corpo e lo spirito hanno tutti un forte effetto sulla salute del cervello, ottimizzando il benessere se usati regolarmente. Ogni pratica del benessere giova al cervello e al tuo umore. Usati insieme, possono portare a un cervello sano qualunque sia la tua età.

.

SCARICA QUI LA VERSIONE STAMPABILE

Translate »